I falsi MITI sul disagio psichico: consapevolezza delle diversità per promuovere la salute mentale


mondodonna_2015-16_evento_6-01

Il disagio psichico non è solo una serie di sintomi, è qualcosa che può rubare i sogni, la giovinezza, allontanare dagli amici e dagli affetti più cari. Il disagio psichico non deve isolare i ragazzi, rendendoli sospettosi, aggressivi contro chi vuole loro bene ma non riesce più a capirli. Ravvisare gli esordi della malattia mentale non è sempre facile, non esistono esami del sangue, radiografie che permettono una diagnosi certa. E’ importante perciò la conoscenza dei disturbi mentali per riconoscere i sintomi nell’ottica di arrivare presto alla cura. Molti pregiudizi gravano ancora sui disturbi psichiatrici, favorendo così l’isolamento di chi ne è colpito e rendendo difficile il percorso verso la cura. È importante dunque una presa di coscienza della sofferenza, una maggiore consapevolezza delle diversità e dell’isolamento di alcuni di loro per promuovere la salute mentale.

Ce ne parleranno:

Angioletta Colucci de Goyzueta, Presidente Progetto Itaca Napoli

Laura M. Lucia Colonna, Rappresentante Ass. Le Famiglie della Roccia e Ass. Soc. UOSM distr. 32 ASLNA1 Centro

Ughetta Radice Fossati, Segretario Generale Ass. Progetto Itaca – Volontari per la Salute Mentale Onlus

Francesca Gomez, Vicepresidente dell’Associazione Progetto Itaca Onlus

Fedele Maurano, Direttore del Dipartimento di Salute Mentale dell’ASL NA 1 Centro

Raffaele Sivolella, (Testimonianza) Scrittore

Modera Ida Palisi, giornalista e Direttore del portale Napoli Città Solidale

Clicca sulle sezioni per i contenuti extra

Interviste varie

Angioletta Colucci de Goyzueta

Celeste Condorelli

Fedele Maurano

Ughetta Radice Fossati

Raffaele Sivolella

Interventi integrali singoli relatori

Intervento Celeste Condorelli

Intervento Fedele Maurano

Intervento Francesca de Angelis

Intervento Francesca Gomez

Pillole video

Sintesi intero evento

Estrapolazione Raffaele Sivolella

Estrapolazione Fedele Maurano

Estrapolazione Francesca de Angelis

Estrapolazione Ughetta Radice Fossati

Estrapolazione Raffaele Sivolella

Estrapolazione Ughetta Radice Fossati

Il comunicato stampa

COMUNICATO STAMPA

CLINICA MEDITERRANEA DI NAPOLI: AL VIA IL SESTO APPUNTAMENTO DI MONDO DONNA, LA RASSEGNA DEDICATA ALL’UNIVERSO FEMMINILE E ALLA SALUTE IN GENERALE.

L’incontro, dal titolo “I falsi Miti sul disagio psichico: consapevolezza delle diversità per promuovere la salute mentale” si terrà mercoledì 2 marzo alle ore 17. L’importanza di riconoscere i sintomi per effettuare la diagnosi e giungere alla cura di patologie sempre più diffuse.

 

Ansia, depressione, demenza, disagio psicologico che spesso si trasforma in sofferenza fisica. Nel 2030 i disturbi mentali saranno le malattie più frequenti nel mondo. Ravvisare gli esordi della malattia mentale non è sempre facile: non esistono esami del sangue, radiografie che permettono una diagnosi certa. E’ importante perciò la conoscenza di questa tipologia di disturbi per riconoscere i sintomi ed arrivare presto alla cura.

Se ne discuterà mercoledì 2 marzo alle ore 17 alla Clinica Mediterranea di Napoli nel corso de “I falsi Miti sul disagio psichico: consapevolezza delle diversità per promuovere la salute mentale”. Si tratta del sesto appuntamento di ‘Mondo Donna’, la rassegna ideata e promossa dall’Amministratore Delegato Celeste Condorelli e dedicata ai “falsi miti” legati ai grandi temi dell’universo femminile e della salute della famiglia in generale.

La malattia mentale non è solo una serie di sintomi, è qualcosa che può rubare i sogni, la giovinezza, allontanare dagli amici e dagli affetti più cari. Molti pregiudizi gravano ancora sui disturbi psichiatrici, favorendo così l’isolamento di chi ne è colpito e rendendo difficile il percorso verso la cura.

È importante dunque una presa di coscienza della sofferenza, una maggiore consapevolezza delle diversità e dell’isolamento di alcuni di loro per promuovere la salute mentale.
Ne parleremo con l’Associazione Itaca che nasce nel 1999 ad opera di un gruppo di volontari con l’intento di attivare progetti di formazione, prevenzione, supporto e riabilitazione rivolti a persone affette da disturbi della Salute Mentale e iniziative di sostegno alle loro famiglie per:

  • Superare l’ignoranza sulla malattia e i pregiudizi sui farmaci idonei a curarla.
  • Indirizzare a una cura appropriata e ad una diagnosi corretta per migliorare la propria qualità di vita.
  • Rompere insieme la barriera di silenzio, d’isolamento e di senso di colpa che spesso accompagna questo stato di forte disagio.

Interverranno:
Laura M. Lucia Colonna, Rappresentante Ass. Le Famiglie della Roccia e Ass. Soc. UOSM distr. 32 ASLNA1 Centro
Ughetta Radice Fossati Orlando, Segretario Generale Ass. Progetto Itaca – Volontari per la Salute Mentale Onlus
Francesca Gomez, Vicepresidente dell’Associazione Progetto Itaca Onlus
Fedele Maurano, Direttore del Dipartimento di Salute Mentale dell’ASL NA 1 Centro
Raffaele Sivolella, (Testimonianza) Scrittore

Modera Ida Palisi, giornalista e Direttore del portale Napoli Città Solidale.

Nel nostro percorso dedicato ai temi di prevenzione della salute – spiega Celeste Condorelli - abbiamo voluto inserire un evento sul disagio psichico perché è doveroso, oltre che possibile, prevenire l’isolamento, lo stigma ed il pregiudizio che spesso si verificano quando inizia a manifestarsi il disagio, se non adeguatamente riconosciuto. In questa direzione lavorano diverse associazioni tra cui Progetto Itaca che abbiamo voluto invitare per parlare di questo al fine di aumentare la conoscenza su queste malattie responsabilizzando la società con proposte concrete e un messaggio positivo di speranza.

La rassegna stampa

Visita l’apposita sezione per la rassegna aggiornata

Rassegna stampa