Chirurgia generale SSN


chirurgia generale

Il Reparto è ubicato al V Piano

Orario di visita ai degenti: 13.30-15.30; 18.30-19:30
Per le prenotazioni delle visite: Call Center 081 7259 222 (Clicca qui per informazioni sugli orari)
Per le prenotazioni dei ricoveri: Tel. 081 7259 738 – 716

In alternativa clicca sul seguente pulsante per farti richiamare:

PRENOTA ORA

La U. O. di Chirurgia Generale eroga prestazioni di diagnosi e cura a pazienti affetti da patologie chirurgiche con particolare riguardo alla patologia oncologica di colon, retto e stomaco, prevalentemente con tecnica laparoscopica.

Effettua interventi per carcinosi peritoneale, attraverso due metodiche: peritonectomia e chemioterapia ipertermica intraperitoneale  (HIPEC) e mediante chemioterapia aerosolizzata intraperitoneale laparoscopica (PIPAC).
I pazienti oncologici vengono inquadrati in percorsi diagnostici terapeutici assistenziali (PDTA) che consentono un percorso agevolato attraverso tutte le fasi di diagnosi, terapia e tutti i successivi trattamenti adiuvanti.

La gestione post-operatoria segue i protocolli ERAS (Recupero velocizzato post chirurgico) attraverso un precoce ripresa dell’alimentazione, l’immediata mobilizzazione post-operatoria, l’assenza di drenaggi e sondini nella maggior parte degli interventi, favorita ulteriormente dalla mini invasività con conseguente grande riduzione del dolore rispetto agli interventi tradizionali.

Questi obiettivi vengono perseguiti da un’equipe medica e infermieristica che:

  • garantisce attenzione alle necessità dell’ammalato e alla qualità del servizio erogato;
  • utilizza le più recenti conoscenze scientifiche (EBM, medicina basata sulla evidenza) e si avvale delle più moderne tecnologie, tra cui la recentissima acquisizione di sistemi per la chirurgia laparoscopica in 4K ULTRA-HD che consente una magnificazione dell’immagine a vantaggio della precisione dell’intervento. A questa tecnologia si aggiunge l’impiego della visione in fluorescenza particolarmente importante per gli interventi oncologici e per le valutazioni funzionali, tecnologia che ha dimostrato di migliorare i risultati della chirurgia a breve e lungo termine.
  • pone la relazione paziente-operatore al centro del processo di cura.

L’esistenza di una equipe multidisciplinare composta da anestesisti, cardiologi, radiologi, internisti e gastroenterologi valuta in modo completo le eventuali comorbilità dei pazienti scegliendo il percorso di cura e le tecniche anestesiologiche più adeguate, con la moderna visione di un approccio “tailored” cioè cucito su misura del singolo paziente.

Le maggiori aree di interesse sono (con ambulatori dedicati, prenotabili attraverso il Call Center):

  • chirurgia oncologica
  • chirurgia dell’apparato digerente
  • carcinosi peritoneale
  • malattie infiammatorie croniche intestinali
  • malattie dell’esofago
  • colonproctologia

Esiste inoltre una sezione di chirurgia ambulatoriale e day-surgery.

Un efficiente servizio di pre-ospedalizzazione consente a tutti i Pazienti candidati all’intervento chirurgico di effettuare le indagini preliminari in maniera ambulatoriale alcuni giorni prima del ricovero, in modo da ridurre la durata della degenza.

I Pazienti dimessi afferiscono, successivamente, all’Ambulatorio chirurgico dove sono seguiti fino alla completa guarigione.

Staff


Dott.ssa Cecilia Ponzano

|   Responsabile Chirurgia Genera e Oncologica   |   UO Chirurgia Generale