Expanding Strategies in Cardiology: Cardiologist and Cardiac Surgeon Cooperation


 locandina expanding strategies cardiology

Ormai molti anni fa Enrico Geraci, il mai dimenticato valente cardiologo palermitano, in un editoriale sul Giornale Italiano di Cardiologia da lui diretto, introdusse un termine strano, il “cardiocaturgo” per definire la nuova figura ibrida di specialista, mezzo emodinamista e mezzo chirurgo, che vedeva profilarsi all’orizzonte della cardiologiaAveva ragione, negli anni il trattamento di molte cardiopatie si è in effetti indirizzato a metodiche sempre più complementari di cardiologia interventistica e chirurgia.
Questo Mediterranea Symposium, traslocato per l’occasione nella stupenda terra salernitana del Cilento, dimostra quanto Geraci abbia visto lontano: si parlerà di malattia della valvola aortica, di scompenso cardiaco, di fibrillazione atriale, patologie per le quali la cooperazione fra medico e chirurgo è ormai nella realtà delle cose.

Cardiologi, cardiochirurghi, medici del territorio, cultori della materia, anestesisti, perfusionisti, specializzandi e studenti sono invitati ad un incontro stimolante in uno scenario fascinoso.

Prof. Luigi Chiariello