AVVISO AL PUBBLICO


Conseguentemente all’articolo uscito su “La Repubblica”, del 17 ottobre 2020, la Clinica Mediterranea precisa che il personale contagiato è asintomatico e che la maggior parte è impiegato in attività amministrative. I positivi sono risultati tali dopo il tampone che la clinica esegue periodicamente, come da protocollo, a tutti i suoi dipendenti.
“Siamo una struttura sanitaria e in quanto tale avere dei casi positivi è tra i possibili accadimenti – spiega Franco Paradiso, direttore sanitario della Mediterranea. La nostra organizzazione di accesso per i vari pazienti è attenta e meticolosa. Le code che alle volte si sono create all’ingresso sono la conseguenza di un’attenzione certosina ai protocolli d’ingresso. Protocolli che sono stati seguiti con immediata sollecitudine anche per i casi riscontrati tra il personale. Vogliamo evidenziare, inoltre,  che con immediatezza è stato attivato il tracciamento del contagio dal quale è emerso che, finora, nessun paziente è risultato positivo. La clinica al momento sta effettuando le periodiche sanificazioni”.